Blog didattico di maestra Luisella



Ecco la bella cascata della Spendula.


Villacidro ha la fortuna di avere delle bellissime cascate come Piscin?Irgas,Muru Mannu…
Molto importante è quella della Spendula .
LA SPENDULA è l?ultimo salto del Rio Coxinas che ,dopo la cascata, cambia nome e prende quello di Rio Seddanus.
E’ facilmente raggiungible infatti dista solo un chilometro e mezzo dal paese. Antistante la cascata c’è un ampio spiazzo dove i visitatori possono sostare , mangiare un gelato o usufruire della buonissima acqua di sorgente a disposizione di tutti.
La bellezza della cascata della Spendula ha persino ispirato una poesia a Gabriele d’Annunzio.

LA SPENDULA(G. D’Annunzio 1882)

Dense di celidonie e di spineti
le rocce mi si drizzano davanti
come uno strano popolo d’atleti
pietrificato per virtù d’incanti.

Sotto fremono al vento ampi mirteti
selvaggi e gli oleandri fluttuanti,
verde plebe di nani; giù pei greti
van l’acque della Spendula croscianti.

Sopra, il ciel grigio, eguale. A l’umidore
della pioggia un’acredine di effluvi
aspra esalano i timi e le mortelle.

Ne la conca verdissima il pastore
come fauno di bronzo su ‘l calcare,
guarda immobile, avvolto in una pelle.